Pagina iniziale Navigazione Contenuto Contatti Sitemap Cerca

Banche via Internet: cosa bisogna sapere.

Le banche online o via smart­phone offrono alcuni van­taggi rispetto agli isti­tuti finan­ziari tra­di­zio­nali. Un grosso svan­taggio, però, è che in alcuni casi è dif­fi­cile contattarle.

Hanno nomi dina­mici come «Revolut», «Neon» o «Zak» e si pub­bli­ciz­zano offrendo com­mis­sioni con­te­nute e app moderne: le banche online o via smart­phone ven­gono usate sempre più spesso anche in Svizzera.

I van­taggi in ter­mini di costi rispetto agli isti­tuti finan­ziari tra­di­zio­nali sono inne­ga­bili. Un caso recente mostra però che vanno presi sul serio anche gli svan­taggi di una solu­zione ban­caria di questo tipo: come ha rife­rito un recente ser­vizio di Kas­sen­sturz, appa­ren­te­mente i conti di diversi clienti della banca online «Revolut» sareb­bero stati bloc­cati per mesi. Con­tat­tare il ser­vizio clienti non è stato facile, spesso per otte­nere sol­tanto risposte standard.

Poiché le banche online rispar­miano sui costi perché non hanno filiali, pos­sono offrire i propri pro­dotti a con­di­zioni rela­ti­va­mente van­tag­giose. Tut­tavia, l’occasionale impos­si­bi­lità di met­tersi in con­tatto per domande o pro­blemi può pro­durre grandi svan­taggi per i clienti – è questo il prezzo da pagare per godere di com­mis­sioni e tassi di cambio con­te­nuti. Sempre più spesso anche le banche tra­di­zio­nali offrono pro­dotti simili, con il van­taggio di un ser­vizio di help desk / sup­porto migliore.

Sug­ge­ri­menti per l’uso delle banche online o via smartphone:

  • Siate con­sa­pe­voli del pro­blema delle banche con sede all’estero – per esempio, non atten­de­tevi la stessa qua­lità e lo stesso livello di sup­porto che offrono gli isti­tuti finan­ziari tradizionali.
  • Non uti­liz­zate le banche online come unica banca, ma solo come conto aggiun­tivo da usare per esempio per effet­tuare i paga­menti in vacanza senza troppe commissioni.
  • In vacanza non affi­da­tevi a una sola pos­si­bi­lità di paga­mento, ma tenete sempre una seconda opzione di scorta – questo comunque è un con­si­glio gene­rale, non sol­tanto per le banche online.
  • Tra­sfe­rite sul conto della banca online sol­tanto la quan­tità di denaro di cui avrete bisogno in un imme­diato futuro.

 

Cos’altro vorreste sapere sulla sicurezza nell’e-banking?

Iscri­ve­tevi subito a un corso per saperne di più:

Corso di for­ma­zione di base

Sco­prite i rischi posti da Internet e come con sem­plici ope­ra­zioni vi potete pro­teg­gere e usare l’e-banking in modo sicuro.

mag­giori informazioni

Corso pra­tico

Eser­ci­ta­tevi ai nostri com­puter e sco­prite i prin­ci­pali prov­ve­di­menti per la vostra sicu­rezza infor­ma­tica e nell’e-banking.

mag­giori informazioni

Corso online per minori di 30 anni

Impara a usare lo smart­phone in modo sicuro. Oltre alle basi, ti mostre­remo cosa c’è da sapere su social media, cloud, Mobile Ban­king e Mobile Payment.

mag­giori informazioni

Corso per le PMI

La vostra azienda è suf­fi­cien­te­mente sicura? Sco­prite come raf­for­zare la sicu­rezza delle infor­ma­zioni nella vostra azienda.

mag­giori informazioni

Send this to a friend