Pagina iniziale Navigazione Contenuto Contatti Sitemap Cerca

Attenzione con i codici QR

I codici QR sono pratici e ormai vengono utilizzati dappertutto. Ma la tecnologia non è priva di insidie, che i criminali sfruttano senza pudore.

Dai semplici link alle istruzioni per eseguire una transazione bancaria: nei quadratini bianchi e neri si può memorizzare ogni genere di informazione. Con l’app giusta il contenuto si decifra in tutta semplicità – anzi, spesso l’elaborazione è automatica. Considerando, poi, che i dati diventano comprensibili per l’essere umano solo in seguito alla scansione, si ottiene il giusto mix per i malintenzionati.

Ad esempio, in Olanda alcuni truffatori si sono presi gioco dei passanti chiedendo loro di aiutarli a pagare il parcheggio scansionando un codice QR. Cadendo nell’inganno, tuttavia, le vittime – volonterose ma ignare – rivelavano le credenziali d’accesso al loro conto, che poi veniva svuotato.

Naturalmente, con i codici QR si possono ordire truffe anche senza contatto personale. Ad esempio, semplicemente incollando un’etichetta sopra i codici di pagamento originali: tutti i pagamenti effettuati scansionando quell’etichetta finiscono direttamente nel conto dei truffatori invece che in quello dei veri destinatari.

I codici QR vengono inseriti sempre più spesso anche nelle e-mail di phishing per nascondere all’analisi dei programmi antivirus i link a siti Web dannosi.

Proteggetevi seguendo in particolare questi consigli:

  • Utilizzate esclusivamente scanner di codici QR che vi mostrano il contenuto del codice prima di elaborarlo.
  • Dopo aver scansionato un codice QR, controllate sempre la pagina di arrivo del link o le informazioni di pagamento prima di aprire quella pagina o eseguire la transazione.
  • Non lasciatevi mai indurre da nessuno a pagare utilizzando i codici QR.
  • Utilizzate i codici QR sempre e solo in situazioni in cui ritenete che la loro esecuzione sia normale o sicura.
  • Se temete di aver subito una truffa, avvisate immediatamente il vostro istituto finanziario e modificate subito i vostri dati d’accesso.

 

Fonte: https://blog.malwarebytes.com/scams/2019/07/qr-code-scam-can-clean-out-your-bank-account/

Cos’altro vorreste sapere sulla sicurezza nell’e-banking?

Iscrivetevi subito a un corso per saperne di più:

Corso online di base

Scoprite i rischi posti da Internet e come con semplici operazioni vi potete proteggere e usare l’e-banking in modo sicuro.

maggiori informazioni

Corso online Mobile Banking / Payment

Imparate a conoscere Mobile Banking e Mobile Payment e come utilizzare tali app in modo sicuro.

maggiori informazioni

Corso online per minori di 30 anni

Impara a usare lo smartphone in modo sicuro. Oltre alle basi, ti mostreremo cosa c’è da sapere su social media, cloud, Mobile Banking e Mobile Payment.

maggiori informazioni

Corso online per le PMI

La vostra azienda è sufficientemente sicura? Scoprite come rafforzare la sicurezza delle informazioni nella vostra azienda.

maggiori informazioni