Pagina iniziale Navigazione Contenuto Contatti Sitemap Cerca

Tra­sfe­ri­mento sicuro dei dati

I dati ven­gono tra­sfe­riti dai com­puter dei clienti ai server degli isti­tuti finan­ziari in modo cifrato, così da non essere con­sul­ta­bili da terzi.

Tra­sfe­ri­mento cifrato dei dati

I sistemi di e-ban­king degli isti­tuti finan­ziari sviz­zeri sono tra i più sicuri al mondo. Tra­mite l’impiego di sva­riate misure di sicu­rezza, durante la tra­smis­sione i dati della clien­tela sono pro­tetti da accessi inde­si­de­rati di terzi. Inoltre, un cer­ti­fi­cato SSL digi­tale per­mette di veri­fi­care l’identità del server di e-ban­king.

I dati scam­biati tra il server di e-ban­king e il com­puter del cliente ven­gono cifrati, in entrambe le dire­zioni, con una chiave ad almeno 128 bit. Si tratta di una tec­no­logia moderna e molto comune che garan­tisce un ele­vato stan­dard di sicu­rezza e con­sente di pro­teg­gere dalle mani­po­la­zioni i dati ela­bo­rati e tra­smessi. La cifra­tura avviene in modo auto­ma­tico e senza che il cliente debba fare niente o instal­lare un soft­ware spe­ciale.

Mag­giori infor­ma­zioni e una descri­zione pre­cisa di come si può veri­fi­care il cer­ti­fi­cato sono dispo­ni­bili nell’articolo Veri­fica del cer­ti­fi­cato.

Gli isti­tuti finan­ziari offrono una pro­te­zione com­pleta per i dati e le finanze dei loro clienti avva­len­dosi sempre di sistemi di sicu­rezza aggior­nati.

Cos’altro vorreste sapere sulla sicurezza nell’e-banking?

Iscri­ve­tevi subito a un corso per saperne di più:

Corsi di for­ma­zione di base

Il corso di base pre­senta le minacce attuali poste da Internet e mostra come pro­teg­gersi con alcuni sem­plici prov­ve­di­menti.

mag­giori infor­ma­zioni

Corsi pra­tici

Eser­ci­ta­tevi ai nostri com­puter e sco­prite i prin­ci­pali prov­ve­di­menti per la vostra sicu­rezza infor­ma­tica e nell’e-banking.

mag­giori infor­ma­zioni

Send this to a friend