Pagina iniziale Navigazione Contenuto Contatti Sitemap Cerca

Botnet

Reti com­poste soli­ta­mente da diverse migliaia di dispo­si­tivi che ven­gono col­le­gati tra loro in seguito a un’infezione da mal­ware. Nella mag­gior parte dei casi chi gestisce una botnet ille­gale installa il soft­ware «bot» senza che il pro­prie­tario del dispo­si­tivo lo sappia e ne sfrutta le risorse per i propri scopi, p. es. per sfer­rare attacchi DDoS distri­buiti, inviare e-mail di spam o coniare crip­to­va­lute. Soli­ta­mente i bot pos­sono essere moni­to­rati e rice­vere comandi dall’operatore della botnet attra­verso un canale di comu­ni­ca­zione.

Send this to a friend